Eee Pc

Devo essere sincero, questo è uno di quei prodotti su cui ero abbastanza scettico all’inizio. Questi piccoli pc erano stati inizialmente progettati per diminuire il digital-divide nei paesi ancora in via di sviluppo, la loro funzione sarebbe stata soprattutto educativa, parecchi paesi sud-americani e africani li avevano acquistati per le scuole. Successivamente varie aziende tra cui asus hanno sentito odore di affari ed è iniziata la commercializzazione su scala mondiale riscuotendo un successo enorme, quasi inaspettato.Stamattina mi è capitato per caso uno di questi gioiellini sottomano. Esteticamente è veramente molto bello, l’unica pecca è lo schermo, forse servirebbero giusto un paio di pollici in più. La tastiera non è certo adatta a scrivere un poema ma ci si abitua infretta. Partiamo subito col dire che l’Eee Pc di Asus non è un giocattolo ma un pc vero e proprio con un processore Intel Celeron da 900Mhz(630Mhz effettivi) e 512Mb di ram(espandibile a 1Gb).La particolarità di questi piccoli portatili è il disco a stato solido da 4Gb, piccolo ma dotato di tempi di risposta possibili soltanto con questa tecnologia. Lo spazio anche in questo caso è espandibile tramite slot SD/MMC. Il pc in miniatura dispone anche di 3 porte usb 2.0 per collegare unità e dischi esterni, una porta ethernet 10/100 e wi-fi. Il computer viene venduto con il sistema operativo xandros pre-installato ma windows xp e altri OS possono essere installati senza problemi.Qui sotto un video trovato su youtube che mostra la velocità di avvio di windows xp su questo gioiellino:


 

Gli appassionati di tutto il mondo si stanno divertendo a spingere al limite l’eee PC, a volte con risultati stupefacenti.In questo video vediamo Age of empires 2, Unreal Tournament e Half-Life girare tranquillamente su questa “macchinetta” da appena 300€:

Questi computer sono una piccola rivoluzione, non mi stupirei se entro un anno le vendite subissero un ulteriore impennata, magari con modelli a schermo leggermente più ampio e Wi-max integrato…

Lascia un commento »

(will not be published)

XHTML: Puoi usare queste tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>