Quando pensi di aver già vinto

L’uomo lanciato verso il traguardo con un sorriso a trentadue denti sbaglia completamente il salto all’ultimo giro. Botta notevole, primo posto sfumato e mostruosa fugura di m***, che giornatina storta…

Commenti: [ Trackback | RSS 2.0 ]

Lascia un commento »

(will not be published)

XHTML: Puoi usare queste tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>