Mi sono perso qualcosa?

Le vacanze sono andate bene, bel posto, mare molto pulito, ottimo albergo. Unica pecca la tv prendeva solo Mtv e Rete4, l’edicola più vicina a 6 Km. Mi perdonerete quindi se sarò un pochino strano nei prossimi giorni, è da una settimana che sono fuori dal mondo. Comunque sono molto preoccupato per l’aria giustizialista che si respira in questo paese, oltretutto non mi sento per niente sicuro, sono parecchie notti che sogno immigrati clandestini che mi rubano il lavoro (quale?), ma menomale che c’è Silvio, lui solo ci salverà tutti…Ehm……eh?……apparte gli scherzi beccatevi queste due frasi al limite del criminale made in Emilio Fede (mi sono rimaste stampate in testa, non penso sia un bene):

“questa gente deve capire che da noi il tempo dell’ospitalità ormai è finito”

Emilio Fede parla dei clandestini, stile terzo reich

“è noto che reati di questo tipo sono commessi sopratutto da extra-comunitari”

Emilio Fede parla degli stupri, purtroppo il nostro caro vecchietto disinformatore ignora che il 90% degli stupri sono commessi in ambiente familiare. Rido per non piangere.

Non so voi ma io inizio a stufarmi seriamente di questa mer**, ok Fede è un pagliaccio, fa ridere…ma se penso che qualcuno possa credere veramente alle stronzate che racconta inizia a montarmi la rabbia…Rete4 tra l’altro sarebbe un emittente abusiva

Colombo è stato chiuso dalla Guardia di Finanza, una parte della stampa ne parla come di un “organizzazione criminale ben ramificata”, qui ci sarebbe veramente molto da scrivere ma purtroppo stasera non sono molto in vena, rimando il tutto ai prossimi giorni. Quei ragazzi (con organizzazioni criminali non hanno proprio nulla in comune ve lo assicuro) pur con metodi discutibili portavano avanti la cosiddetta “cultura libera”, hanno tutta la mia approvazione…

Foto offerte gentilmente alla mia macchina fotografica dalle Cinque Terre (Liguria).

Lascia un commento »

(will not be published)

XHTML: Puoi usare queste tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>