La logica conseguenza…

controlli

Il 45% delle 31 persone controllate fino alle 2:00 nel centro del Dipartimento delle Dipendenze di Verona e in quello mobile di Peschiera del Garda e’ risultato positivo ai controlli anti alcol e droga estesi per la prima volta a livello nazionale dopo un anno di sperimentazione nel Veronese. Il 70% aveva assunto alcol prima di mettersi alla guida, un 30% droga o droga e alcol insieme.
Le sostanze stupefacenti piu’ rappresentate sono risultate cocaina e derivati della cannabis
.”

Fonte: Aduc

L’articolo sui precursori chimici scritto un paio di giorni fa aveva l’intento di mettere in guardia sull’uso pressapochista di questi moderni test, c’è da rimanere abbastanza schifati leggendo gli articoli di alcuni giornalisti scritti in tono marcatamente sarcastico. Forse non si rendono conto che le persone con la patente ci lavorano, è sacrosanto ritirare la patente a chi non è in grado di condurre il mezzo (o non supera l’alcol test) ma la retroattività dei precursori usati per le sostanze chimiche (nel silenzio dell’informazione) rasenta l’illegalità.

Lascia un commento »

(will not be published)

XHTML: Puoi usare queste tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>