Usi alternativi degli elettrostimolatori

Per attivare i nostri muscoli è sufficiente una leggera tensione elettrica, i moderni apparecchi per l’elettrostimolazione si basano proprio su questo principio per funzionare, la potenza della scarica controlla l’intensità della contrazione. Il protagonista del video però ha voluto trovare un uso alternativo, li ha applicati sul viso e ha collegato tutto ad un pc (non fatelo, oltre a non essere per niente piacevole è pericoloso). Resiste alla corrente una smorfia dopo l’altra per oltre due minuti, che pazzo!

Commenti: [ Trackback | RSS 2.0 ]

Lascia un commento »

(will not be published)

XHTML: Puoi usare queste tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>