La donna sbagliata

Video incredibile, una donna all’apparenza inoffensiva viene aggredita in ascensore e si trasforma in una macchina da guerra. Non lasciare più andare via l’uomo e continua a pestarlo con pugni e calci al volto, il genio da carnefice è diventato vittima, riesce e fuggire a stento ma viene addirittura inseguito, che ridere.

Razzismo, uomo nero in ascensore

Mentre da noi hanno iniziato a mandare in onda la pubblicità per migliorare l’immagine della romania (ehi un attimo, ma chi l’ha rovinata? le toghe rosse cospiratrici!?! 😛 ) un utente di youtube ha pubblicato questo video molto divertente sulle bianche e i neri in ascensore.

Quaranta ore dentro l’ascensore

Sfortunatissimo l’impiegato del video, si prende una pausa sigaretta e rimane chiuso nell’ascensore per ben 40 ore. Se lo sono dimenticati li, complimenti alla manutenzione.