Dove rimangono solo le ombre

Prypjat (50,000 abitanti) ex perla tecnologica e sociale dell’unione sovietica, da oltre vent’anni è ridotta ad immensa città fantasma, sullo sfondo la centrale nucleare che provocò il disastro. Alcuni artisti tedeschi con l’aiuto di una guida hanno disegnato queste “ombre” all’interno delle abitazioni abbandonate, la maggior parte dei morti erano bambini, ora a giocare in […]