Pasolini intervista Giuseppe Ungaretti

Due mostri sacri uno davanti all’altro, Pasolini intervista il poeta Giuseppe Ungaretti ponendogli una domanda sull’omosessualità. Per quei tempi era un pensiero rivoluzionario e in qualche modo lo è ancora oggi quando lo stato o gli individui stessi non rispettano i diritti dei propri pari.